fbpx

Igor Sibaldi – Sodoma

A Bologna, Igor Sibaldi
Sabato 14 marzo, conferenza

* * *

SODOMA
You Are Here

 

«Uno dei rischi peggiori dei grandi problemi è la convinzione che non ci sia niente di preoccupante.
La normalità è una terribile forza paralizzante,
mentre la Creatività è la prima dote da usare per una rinascita interiore»

igor-sibaldi-sodoma-conferenza-2020

Sodoma non è né una città realmente esistita, né una tendenza sessuale.
Nella Bibbia, è il simbolo di un modo di vivere che fa comodo ai governi più disonesti:
il termine Sodom, in ebraico, significa “ordine imposto” e dà l’idea di una costrizione che blocca la vitalità e l’intelligenza.
Sodoma è una chiusura di orizzonti, interiori ed esteriori, un ripiegarsi su se stessi. E oggi, purtroppo, dobbiamo tutti fare i conti con situazioni del genere – nella vita sociale e politica e, inevitabilmente, anche nella nostra immagine di noi stessi.

“A loro sembrò che stesse scherzando.”
Genesi 19,14

Ne parleremo, prendendo spunto dalle istruzioni che la Genesi dà su come accorgersi di Sodoma e su come e dove fuggirne prima che sia troppo tardi.
La Genesi, si sa, è soprattutto un manuale di creatività e la creatività è la prima dote da utilizzare quando ci si confronta con grandi problemi, talmente grandi che già tremila anni fa li si conosceva molto bene. E uno dei rischi peggiori dei grandi problemi è la convinzione che in fin dei conti non ci sia niente di preoccupante: la terribile forza paralizzante della normalità. Già smuoversi da quella è l’inizio di una rinascita interiore. Poi vengono i passi decisivi, uno più emozionante dell’altro.

Igor Sibaldi 
Sodoma. You Are Here


 

L’episodio Sodoma nella rubrica Radio Cappuccetto Rosso,
a cura di Igor Sibaldi e Lupo e Contadino. Premi Play qui sotto per ascoltare.

Ascolta “Radio Cappuccetto Rosso | 24 | Sodoma” su Spreaker.

 


 

Informazioni sulla conferenza

QUANDO: sabato 14 marzo, dalle 21:30 alle 23:30

DOVE: Relais Bellaria Hotel & Congressi. Via Altura, 11bis, Bologna
Telefono: 051 453103 (sito web)
 

CONTRIBUTO PER LA CONFERENZA: 15 euro (+ 5 di tessera associativa)
I minorenni possono assistere gratuitamente. Scrivici a lupo.associazione@gmail.com indicando i posti che dobbiamo riservare alle persone con meno di 18 anni.

COME ISCRIVERTI?
Facile! Prosegui dal pulsante qui sotto e segui le semplici istruzioni. Grazie.

Evento organizzato da Lupo Ets, l’associazione di Lupo e Contadino.

 


 

Attenzione
Domenica 15 marzo, Igor Sibaldi terrà, nello stesso luogo a Bologna,
il nuovo seminario dal titolo Pregare. Come non esitare.
Per informazioni più dettagliate e per prenotare il tuo posto, clicca qui o sulla locandina.

igor-sibaldi-pregare-seminari-2020

 


lupoecontadino.it-igor-sibaldi

Igor Sibaldi, nato a Milano (dove vive tuttora) nel 1957 da madre russa e padre toscano, è scrittore, filologo, studioso di teologia, regista teatrale. Dal 1997, con il suo romanzo-saggio I maestri invisibili ha cominciato a narrare la sua personale esplorazione “dei miti e dei territori dell’aldilà”.
Le sue traduzioni della Genesi dall’ebraico antico, e del Vangelo di Giovanni dal greco antico sono pubblicate, con un accurato commento ereticale, nei volumi Il libro della Creazione, Storia di Abramo e Il codice segreto del Vangelo. Sull’angelologia della Qabbalah ha pubblicato il best-seller Il libro degli Angeli.

Altro suo campo di studi è la filosofia della mente: nei saggi Io ti immagino, Il mondo dei desideri, I confini del mondo, Le porte dell’immaginazione, Resuscitare, utilizza la mitologia antica come una linea guida per una nuova psicologia delle aree superiori della psiche umana, o superconscio. Su tutti questi argomenti tiene regolarmente conferenze e seminari in tutta Italia e all’estero, fin dal 1997.
Bibliografia completa, qui.

 

▼Condividi▼