Pelle d'asino - Carlo Collodi | RadioRacconto - Lupo e Contadino

Pelle d’asino – Carlo Collodi | RadioRacconto

Pelle d’asino – Carlo Collodi | RadioRacconto

«Se mi raccontassero Pelle d’asino
ne trarrei estremo piacere»
(La Fontaine, “Le Pouvoir des Fables” (Fables, libro VIII, 4)

Una grande fiaba iniziatica nella versione di Carlo Collodi, tratta dai “Racconti delle fate”

“C’era una voIta un Re così potente, così ben voluto da’ suoi popoli e così rispettato dai suoi vicini e alleati, che poteva dirsi il più felice di tutti i monarchi della terra. Fra le sue tante fortune, c’era anche quella di avere scelta per compagna una Principessa, bella quanto virtuosa: e questi avventurati sposi vivevano come due anime in un nocciolo.
Dal loro casto imeneo era nata una figlia, ornata di tutte le grazie e di tutte le attrattive, a segno tale da non far loro desiderare una figliuolanza più numerosa. Il lusso, l’abbondanza, il buon gusto regnavano nel loro palazzo: i ministri erano saggi e capaci: i cortigiani virtuosi e affezionati: i domestici fidati e laboriosi: le scuderie vaste e piene de’ più bei cavalli del mondo, tutti coperti di magnifiche gualdrappe. Ma la cosa che faceva maggiormente stupire i forestieri, che venivano a visitare quelle belle scuderie, era che nel bel mezzo di esse e nel luogo più vistoso, un signor Somaro faceva sfoggio delle sue grandi e lunghe orecchie…”

Pelle d’asino (Peau d’âne) è una fiaba popolare francese, resa celebre dalla versione che ne fu fatta da Charles Perrault. Essa venne pubblicata per la prima volta nel 1694, e venne in seguito integrata nelle Histoires ou contes du temps passés, avec des moralités, noti col titolo di I racconti di mamma l’oca (Contes de ma mère l’Oye), pubblicati nel 1697.

_________

Lettura di Claire Gentile
Montaggio e Musiche a cura di Damiano Ferraretti

Tutti i Racconti di Lupo e Contadino: https://www.lupoecontadino.it/portfolio-item/i-racconti-di-lupo-e-contadino/

Data

Mag 21 2020

Ora

21:30 - 22:10
Categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.