Category Archives: Rubriche

Musica. Arte. Favole. Poesie e Culi

Il tempo per leggere – Daniel Pennac

by Antonello Zappatore Palladino on 15 giugno 2018, no comments

“il tempo per leggere è sempre tempo rubato, come il tempo per scrivere, d’altronde, o il tempo per amare. Rubato a cosa? Diciamo, al dovere di vivere. È forse questa la ragione per cui la metropolitana – assennato simbolo del suddetto vivere – finisce per essere la più grande biblioteca del mondo. Il tempo per […]

Il Disco raccontato – Riley Walker – Deafman Glance

by Antonello Zappatore Palladino on 4 giugno 2018, no comments

Ho ascoltato oggi un disco bellissimo. Leggevo un commento in rete ad una recensione dell’album dove c’era scritto più o meno: “un artista che non è figlio del proprio tempo”; l’autore del commento lo scriveva netto, tono tagliente, negativo. I nanetti di Biancaneve. Perché tutto il set dei nani e Biancaneve stessa, rimangono le statuette […]

PICCOLA STORIA STRANA DELL’ALFABETO – CAP.19 – La lettera Z

by Antonello Zappatore Palladino on 6 aprile 2018, no comments

La lettera Z In questo caso partiamo dalla fine, chiaramente. Ultima lettera, e proprio per questo, mezza àncora di salvataggio per tutti quelli che agli esami e alle interrogazioni “meglio aspettare”, sempre ultimi ad essere chiamati agli innumerevoli appelli in ordine alfabetico che capitano durante la vita; e allo stesso tempo mezzo incubo per quelli […]

La bellezza salverà il mondo? – Intervista con Igor Sibaldi

by Antonello Zappatore Palladino on 23 gennaio 2018, no comments

Come fare per ascoltare la diretta: 1. procurati una sedia, un divano, un letto oppure sdraiati per terra 2. procurati un paio di cuffie 3. procurati qualche bicchiere di vino bianco. Non oltre i 12°. Basterà. Oppure una bibita. Un chinotto, magari. 4. mettiti comodissimo. Non troppo, vah. 5. alle 21.30 sintonizzati su questa paginetta. […]

In Quiete – live CSI

by Antonello Zappatore Palladino on 31 dicembre 2017, no comments

Quanta violenza può contenere un soffio? Quanta disperazione un sussurro? In quiete non è come dire relax. Credetemi. Giovanni Lindo Ferretti La libertà è una forma di disciplina Poesia. Bellezza. Essenzialità. Buon 2018! “In Quiete” concerto acustico dei C.S.I. andato in onda su Videomusic il 3 giugno 1994. Giovanni Lindo Ferretti (voce), Ginevra Di Marco […]

Pulizia dell’Aura ed Integrazione dell’ombra a Bologna – 2018/2019

by Antonello Zappatore Palladino on 8 novembre 2017, no comments

° TUTTI GLI AGGIORNAMENTI E I DETTAGLI DEL CORSO, LI TROVI CLICCANDO QUI Abbiamo seguito questo corso qualche anno fa a Bologna, Roma e Firenze. È uno dei corsi introduttivi più efficaci, profondi, utili e chiari su temi così vasti e complessi come l’aura e le pratiche sciamaniche. Antonino ed Emanuele mescolano con grande cura, […]

PICCOLA STORIA STRANA DELL’ALFABETO – LA LETTERA U

by Antonello Zappatore Palladino on 2 novembre 2017, no comments

PICCOLA STORIA STRANA DELL’ALFABETO – CAP.13 LA LETTERA U Raccontando dell’origine della maggiorparte delle lettere, le storie sono state spesso finora molto misteriose, antichissime, sempre un po’ fumose, quasi a suggerirne una loro nascita mistica, sovrannaturale. La lettera U, invece, è la prima la cui storia mi è apparsa legata in maniera chiara e precisa […]

[Diretta Radio] – Il coraggio di essere idiota – Conferenza di Igor Sibaldi

by Antonello Zappatore Palladino on 19 maggio 2017, no comments

SABATO 20 MAGGIO – IL CORAGGIO DI ESSERE IDIOTA manderemo in diretta-radio la conferenza ‘Il coraggio di essere idiota – la felicità secondo Dostoevskij’, che Igor Sibaldi terrà a Bologna all’Hotel Cosmopolitan. La conferenza inizierà alle 21.00, la diretta radio inizierà alle 20.30. Se invece siete a Bologna e volete partecipare di persona alla conferenza, […]

Discoracconto. QÂF o del Monte Analogo – Girolamo De Simone

by Antonello Zappatore Palladino on 7 maggio 2017, no comments

QÂF Indizi. C’è sempre una certa gravità nella salita. Il monte, la cima dell’orizzonte. Grave è ogni ricerca di qualcosa che non può essere cercato: Le sconfitte. La bellezza. Il dubbio. Dov’è il leggendario Monte Analogo? Disperdersi. La Musica è disperdersi. È salite impossibili; per come necessarie. La cima dell’Orizzonte. Claustrofobie. Solitudini nelle moltitudini. Indizi. L’ingresso del […]